Tea Usai si racconta al Pink Cafè

Tea Usai racconta la sua esperienza di autrice al Pink Cafè; ci parla del suo Secrets, di cosa parla e del perchè ama il mondo del fantasy.

Qualcosa sull’autrice.

Tea Usai è un’amante dei libri e della lettura in generale, anche se per sua stessa ammissione, il fantasy è quello che sente a lei più vicino. Qualche anno fa ha deciso di fare il grande passo e di provare a essere lei stessa creatrice di mondi segreti, magici e fantasiosi. Nasce Secrets, il primo volume di una serie alla quale l’autrice sta lavorando e che presto offrirà ai suoi lettori.

Per conoscerla meglio, leggete di seguito l’intervista.

  1. 51lmj-hfiil-_sx373_bo1204203200_Secrets è il tuo primo romanzo fantasy paranormal romance, come nasce questa storia?

Secrets non solo è il mio primo romanzo paranormal romance, è il mio primo romanzo in assoluto. La storia è il frutto delle mie letture: leggo molto fantasy in tutte le sue sfumature. Amo vivere in questi mondi fantastici dove si possono incontrare creature di ogni forma e genere. Queste letture mi hanno influenzato molto e da lì sono partita per creare la mia storia, il mio mondo, il mio Secrets.

  1. Come nasce la passione per questo genere? Letture del passato o influenza di un qualche autore?

La mia passione per questo genere e per il fantasy e affini è nata quando ero piccola, ero innamorata, stregata da draghi, elfi e fate, ma è esplosa quando in prima media ho letto il signore degli anelli. Da lì sono passata al fantasy gotico e all’urban fantasy e non ho più capito nulla! Questi mondi pieni di personaggi affascinanti, di creature misteriose mi hanno letteralmente rapita. In particolare, tra i cntemporanei, ho subito il fascino di tre autrici: Ward, Meyer e Lauren Kate.

  1. Leggo volume I, ciò significa che ci saranno altri testi legati a questa storia,quanti altri volumi dobbiamo aspettarci?

-Secrets è il primo volume di una saga composta da 5 volumi. Ci sono inltre alcuni prequel e alcuni spin off.

  1. Hai pubblicato con Genesis Publishing, come sei alla pubblicazione?

Quando ho iniziato a scrivere Secrets sinceramente non avevo pensato alla pubblicazione. Era il mio primo approccio con la stesura di un romanzo, non ero sicura del risultato e a dirla tutta attraversavo un periodo difficile e tutto quello che volevo era staccare la spina dalla realtà per qualche momento, volevo non pensare ad altro che al mondo che stavo creando e divertirmi. Non ne parlai con nessuno, a parte mio marito ma quando arrivai alla parola fine lo feci leggere alla mia migliore amica che ne rimase entusiasta. Furono proprio questa amica e mio marito a dirmi di tentare per la pubblicazione.

  1. Cosa pensi della realtà self? Hai valutato per te questa possibilità nel futuro?

Il self mi affascina, trovo sia una scelta coraggiosa che può portare a grandi soddisfazioni. Non escludo la possibilità in futuro di tentare questa strada.

  1. Quanto tempo hai impiegato per scrivere il tuo Secrets e quando hai cominciato, avevi già previsto una serie con diversi volumi?

Ho terminato la stesura di Secrets in 3 mesi circa. Quando l’ho iniziato però lo avevo pensato come un romanzo autoconclusivo ma strada facendo è arrivato un personaggio che ha stravolto tutto: mi si è aperto un altro mondo!

  1. Promozione, chiedo spesso agli autori come si muovono in questo campo, tu come hai deciso di muoverti per pubblicizzare la tua opera?

Parte della promozione la svolge la casa editrice ma mi piace, come si suol dire, metterci del mio! Così oltre alla pagina, dove ho delle valide collaboratrici, ho creato un gruppo dove sfangirlare del libro. Faccio anche presentazioni del libro. Ma devo dire che l’iniziativa che più attira l’attenzione è la DREAMCAST CREW: una crew di ragazzi e ragazze che prestano il loro volto ai personaggi della saga. Di tanto in tanto realizziamo dei photoshoots dove ciascuno di loro veste i panni del personaggio a cui presta il volto. Le foto vengono poi usate per far promozione al libro in pagina oppure per le cover stesse dei vari volumi. Di seguito vi lascio il link della pagina dove potete vedere qualche scatto. Ci sono poi i booktrailer e in arrivo ci sono un paio di sorprese che per ora sono top secret! Emoticon wink.

  1. Le altre opere sono in corso d’opera, puoi anticiparci qualcosa sulla loro prossima pubblicazione? Hai stimato una data?

La stesura della saga è in dirittura d’arrivo. A rilento invece la stesura di prequel e spin off. Il secondo volume uscirà in aprile ma ancora non ho una data precisa.

  1. A chi ti sei ispirata per creare i personaggi: sono fonte di pura fantasia oppure avevi in mente qualcuno che conosci?

Per creare i miei personaggi non mi sono ispirata a nessuno, sono frutto della mia fantasia: alcuni di loro hanno per forza di cose delle caratteristiche fisiche già ritrovate ma, tanto per fare un esempio, ad un elfo non si può non mettere le orecchie a punta, giusto?

  1. Come valuti questa tua esperienza da autrice? Positiva, negativa e come ti vedi nel futuro?

Al momento sono davvero soddisfatta, nel mio piccolo sto avendo molte soddisfazioni. In futuro, come già detto, potrei tentare il self ma non nell’immediato poichè sono molto concentrata sulla saga ora. Ad ogni modo vivo questa avventura giorno per giorno e cerco di farlo in modo costruttivo.

Tiziana Cazziero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...