Antony.

Antony. Un nome che non passa inosservato e che in moltissime riconoscono come il gigolò creato dalla penna dell’autrice rivelazione Sylvia Kant.
Sylvia è italiana, ci tengo a dirlo, anche perché spesso si osannano autrici straniere lasciando in disparte quelle italiane che tanto merito, invece, possono avere per la loro creatività e bravura, per la grande poliedricità e per lo spessore di ciò che sono in grado di realizzare.
Antony è un’opera nata nel 2014. Pubblicata in self-pubblishing per la prima volta, ebbe un successo tale che l’autrice venne contattata da una casa editrice nazionale con la quale è poi arrivata in tutte le librerie italiane con il titolo “Prova ad amarmi” (Newton Compton Editori).
Ma parliamo di questo personaggio, tanto controverso, affascinante, incantevole, discusso, ammaliante, seduttivo e seducente che ha letteralmente fatto impazzire le lettrici del web con la sua storia da bello e dannato, con la sua anima nera, e non a caso viene soprannominato “Anima Nera”, sconosciuta e appassionata, maledetta e distruttiva, dal passato oscuro e indicibile, terribile e sconvolgente che, forse, riesce a cambiare il suo destino grazie all’incontro con una ragazza italiana, Angela.
Ma chi è davvero Antony?

Antony

Un uomo dalla bellezza indicibile, quasi come quella di un modello che per vivere fa, invece, un mestiere molto discutibile e scandaloso, non proprio alla portata di tutti e non proprio comprensibile e accettabile da chiunque: il gigolò.
Non limitiamoci, però, alle apparenze, perché nella storia raccontata da Sylvia Kant c’è ben altro oltre al sesso e alle prestazioni davvero sconvolgenti a cui si sottopone quest’uomo per il jet-set americano più perverso e bieco con le sue manie, i suoi vizi, la lussuria che aleggia ovunque, i giochi di ruoli e la fantasia di chi è troppo ricco e spesso annoiato dalla routine quotidiana.
Antony è un uomo considerato da molte perverso, maledetto, pericoloso e dannato. Non si è innamorato che una volta, almeno così si mormora, quando ha dovuto rinunciare alla donna con cui intrecciava una relazione, perché quest’ultima ha poi ceduto a un altro, ma questa è un’altra parte ancora di questa incredibile storia. Da quel momento la vita di Antony è un continuo e incessante percorso verso la voglia di una rivalsa che sembra tardi ad arrivare… ma non voglio svelarvi a proposito di che… Perché Antony, dopotutto, dovrebbe cercare una rivalsa? Cosa nasconde il suo passato? Quali sofferenze lo hanno marchiato a fuoco? Tante, vi dico. Troppe. Ma non aggiungo altro.
Rapporti familiari e semi-familiari morbosi e appassionati, malati, dolorosi, travolgenti e sconvolgenti, e poi legami indissolubili e senza alcuna possibilità di spezzare catene fin troppo pesanti da sopportare.
Antony sa che il sesso fa parte della sua vita ma, allo stesso tempo, ne risulta quasi alienato quando del suo corpo fanno qualunque cosa uomini e donne di qualunque età, a cui si presta per denaro e per uno scopo ben preciso. Perché il fine di tutto, non è solo il denaro e men che meno solo il sesso. C’è ben altro per Antony, come ho detto precedentemente, ma questo non ve lo rivelerò, perché dovrete scoprirlo da sole.
Poi accade un piacevole, meraviglioso, doloroso e sorprendente imprevisto: l’incontro che lo cambia. Angela è una bella ragazza italiana che sembra in grado di mettere in discussione e soprattutto di far crollare ogni certezza del gigolò, al punto da cambiarne totalmente il percorso insidioso e terribile sul quale cammina da sempre. Ma anche questa è una storia tutta da scoprire.
Sappiate che quest’opera riuscirà a scandalizzarvi, ma anche a catturarvi, a farvi emozionare, sconvolgere, sognare, riflettere e capire quanto una penna tanto produttiva e interessante come quella di un’autrice italiana è in grado di realizzare.
“Prova ad amarmi” (Newton Compton Editori) è disponibile in versione eBook e cartacea ovunque.
Non privatevene. Non ve ne pentirete, se siete disposti a rimettere in discussione ogni vostra idea del sesso e dell’amore. Resettate la mente e siate disposti ad aspettarvi ciò che non immaginate neanche lontanamente quando deciderete di scoprire la storia di Antony (“Prova ad amarmi” di Sylvia Kant).

ANTEPRIMA:

prova-ad-amarmi-ancora_7674_x1000

Il 20 Giugno 2016 è prevista l’uscita del seguito “Prova ad amarmi ancora” sempre per Newton Compton Editori e, di certo, Sylvia Kant non deluderà le aspettative.

 

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...