“Il coraggio d’amare”. Una storia delicata e struggente.

Un racconto delicato e struggente è “Il coraggio d’amare“. La vita di due donne Elga e Viviana, sembra andare di pari passo, se non fosse che hanno passioni e trascorsi diversi, anche se sanno restare sempre molto unite e sostenersi l’una con l’altra.
Mi ha colpito la leggerezza caratteriale di Viviana, dovuta anche alla giovane età e la sofferenza di Elga che ha un passato da dimenticare e si chiude in se stessa.
Viviana sogna, ama, vive, è allegra, appassionata, intraprendente, giovane e piena di entusiasmo nei confronti dell’amore. Subisce le sue delusioni ma non si arrende, continua a credere di poter trovare la persona giusta per sé.

Il coraggio d'amare di Tiziana Cazziero

A calmare il suo entusiasmo, spesso, entra in scena l’amica Elga, più adulta e oculata. Un’esperienza di vita dura ad averla disillusa e segnata, la trasformano in una persona chiusa in se stessa e in un mondo fatto di ricordi. Ma ciò che la tormenta è terribile: la perdita della sua famiglia, di suo marito e di sua figlia è qualcosa che arresta totalmente la sua voglia di vivere e farà molta fatica ad andare avanti, malgrado la vicinanza di Viviana.

È difficile accettare e superare la sofferenza, soprattutto quando si perde chi amiamo. Questo racconto fa pensare ai sentimenti spesso contrastanti, alle difficoltà verso cui ci fa andare la vita, alla voglia di sognare, alla speranza di trovare una rivalsa, alla paura di tornare ad amare, e al coraggio per farlo.
La domanda è: ci vuole davvero molto coraggio per tornare ad amare dopo una delusione o un trauma?
Le persone rimangono davvero tanto segnate da non riuscire a ricominciare come prima di scoprire cosa significhi la vera sofferenza?

È inevitabile porsi questa domanda quando pensi a un argomento tanto duro e doloroso.
Ne sono rimasta colpita. Avrei voluto che la storia fosse ancora più ampia, ma un racconto è apprezzabile proprio perché tale, alle volte.
Non vi dico cosa succede a Viviana… né se Elga riuscirà a ritrovare la serenità, perché spesso le belle sorprese sono migliori delle stesse aspettative… sappiate che la speranza di ricominciare può davvero restituire la gioia che si pensava di aver perso per strada.
Complimenti all’autrice per la scelta della copertina. Rende l’idea di sogno e speranza, di illusione e visione nel quale ci proietta la storia stessa.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...