Una nuova autrice si racconta: Megan L. Collins.

Ho avuto modo di entrare in contatto con Megan L. Collins tramite social network come succede, ormai, in modo sempre più frequente con molti autori e artisti.
Lei era nuova del settore editoriale, alla sua prima esperienza letteraria che ancora, a quel tempo, stava scrivendo.
Avevo voglia di conoscerla, perché mi era sembrata una persona molto in gamba e piena di iniziativa, con la voglia di intraprendere questo tortuoso cammino con intraprendenza e tenacia.
Da quel primo contatto, sono passati molti mesi, dubbi, probabilmente ripensamenti, rimandando più volte la data di uscita della sua opera che, però, è finalmente on line dal 10 Luglio.
Il titolo è “Basta un istante per ritrovarsi“.
Ci incontriamo molto spesso al Pink Cafè, il nostro ritrovo tutto al femminile nel quale le autrici amano raccontarsi.
Quindi ho pensato di proporle questa intervista pensando che avrei avuto un’occasione maggiore di conoscerla e di farsi conoscere.

Ciao Megan, grazie per aver accettato questa intervista. Sono contenta di sapere che, finalmente, sei arrivata alla tua agognata pubblicazione. Come ti senti?
RISPOSTA:
Hai una domanda di riserva? Ahahha, scherzo. Mi sento agitata, emozionata, spaventata, ma anche tanto felice.

Quanto tempo hai impiegato per la stesura di “Basta un istante per ritrovarsi” e come è nata quest’opera?
RISPOSTA:
Per la stesura di “Basta un istante per ritrovarsi” ho impiegato sei mesi. L’opera è nata per caso, stavo terminando il mio primo romanzo. Che, però, uscirà verso ottobre e nella mia mente stava già nascendo questa storia.

Hai trovato facilmente il titolo?
RISPOSTA:
No, con i titoli sono una frana.

Raccontaci in breve la trama, ma senza svelare molto.

Basta un  istante per ritrovarsi di Megan L. Collins

RISPOSTA:
Non sono molto brava a sintetizzare, vi metterò la sinossi, che, secondo me, racchiude in poche parole il romanzo.

Sara è una sognatrice, una persona che ama trascorrere il suo tempo creando poesie. Ha una vita tranquilla e appagante, fino a quando un giorno esce di casa ignara di ciò che le capiterà. Salendo sull’autobus che la condurrà a un colloquio di lavoro farà un incontro inaspettato. I suoi occhi si scontreranno con quelli di un giovane attraente e bellissimo. Quel ragazzo, Nicola, la inviterà a un concerto locale. La sua vita non sarà più la stessa non appena metterà piede nel bar. Lì scoprirà che Nicola è il chitarrista di una band molto quotata in città e scoprirà che il sexy e affascinante cantante è il suo gemello.
Sara si ritroverà così a provare una forte attrazione per Dennis. Occhi blu come la notte, tatuato e sexy da morire. Ma con un passato complicato alle spalle. Tra i due nascerà un amore potente, ma la loro felicità non durerà molto. Qualcosa cambierà i loro destini. Riusciranno a ritrovarsi? E l’amore riuscirà a curare ogni cosa?

In che genere la collochi e perché? A che tipo di pubblico ti rivolgi?
RISPOSTA:
Dunque, premetto che amo il genere dark, mi piace, mi intriga, però questo romanzo l’ho collocato nei rosa. È una storia d’amore con le sue problematiche. Mi rivolgo ad un pubblico maggiorenne.

Questa storia avrà un seguito?
RISPOSTA:
No, è autoconclusiva.

Infine, stai lavorando ad altro? Cosa ci possiamo aspettare da Megan L. Collins?
RISPOSTA:
Sì, sto lavorando ad una storia dark/erotica e il mio primissimo romanzo è in fase di editing. È una storia diversa, più sentita, forse perché parla di me, delle mie esperienze e se ora sono nervosa con l’uscita di “Basta un istante per ritrovarsi”, con l’altro lo sarò mille volte di più, proprio perché mi appartiene.

Grazie infinite per la tua disponibilità e in bocca al lupo per tutto!

RISPOSTA:
Grazie a te per questa opportunità.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...