Anna Russo si racconta in qualità di editor.

Anna Russo è una persona molto gioviale, simpatica, spontanea, socievole e interessante. Si occupa di molte attività inerenti il settore editoriale: è editor, in primis, ma anche una interessante blogger che magari ci racconterà, più nello specifico, tutto ciò di cui si occupa.

Sono molto contenta di intervistarla per The Pink Cafè, perché penso possa essere piacevole scoprire nuove personalità e il loro impegno verso chi apprezza i libri e tutto il lavoro che c’è dietro alla realizzazione di ogni pubblicazione, sia essa self che seguita da una casa editrice.

Ciao Anna, grazie per aver accettato questa intervista per The Pink Cafè. Passo subito a chiederti quando hai iniziato a occuparti di libri e soprattutto come è stato il tuo percorso di editor.

RISPOSTA:

Ho cominciato a occuparmi di libri circa quattro anni fa, il mio percorso è stato un poco anomalo, in quanto mai mi sarei aspettata di fare questo lavoro. Ho sempre amato la lettura e la letteratura e questo mi ha spinto a seguire un master, che mi ha fatto contattare da alcune case editrici.

Di cosa ti occupi nello specifico? Curi i manoscritti degli autori che ti si propongono, in fase di editing?

RISPOSTA:

Dipende dalla richiesta che mi viene fatta. Sì, se la richiesta è curare la fase di editing lo faccio.

Quali sono, normalmente, i problemi che riscontri nei manoscritti da correggere. Gli errori comuni, magari i refusi, le incongruenze… raccontaci nello specifico cosa ti impegna maggior tempo quando operi un editing.

RISPOSTA:

Gli errori comuni a parte i semplici refusi sono i verbi, in alcuni casi non si conoscono le regole basi della coniugazione verbale.

Tu sei anche una blogger, vero? Di cosa ti occupi in questo senso e soprattutto quali sono i generi letterari che apprezzi di più?

RISPOSTA:

Una blogger non direi. Io non ho uno specifico genere letterario, perché adoro leggere tutto, ovviamente se posso scegliere evito gli M/M e gli horror, ma se devo faccio anche quelli.

Raccontaci quali sono state le tue più recenti letture. Ce ne puoi menzionare qualcuna e magari dirci i loro punti di forza. Quale consiglieresti, per esempio?

RISPOSTA:

Ultimamente sto lavorando tanto, uno degli ultimi libri letti è “Dillo alla luna” di Melissa Pratelli per una recensione e devo dire che è un young adult che merita di essere letto. Il punto di forza sicuramente è la perfetta caratterizzazione dei personaggi e la trama sviluppata molto bene. Altro libro che amo è Antony di Sylvia Kant, mi sono piaciuti gli intrighi, i giochi mentali e le scene erotiche anche spinte ma mai volgari. Ultima autrice che consiglio per la semplicità che ha nello scrivere, che si contrappone a ciò che trasmette è Daniela Volontè. Non c’è un suo libro che non abbia amato. Il suo modo di scrivere trasmette ogni sentimento di cui lei parla. Ovviamente la mia lista è più lunga ma mi fermo a questi, tanti autori meriterebbero di essere menzionati ma non finiremmo più.

Da blogger, quali saranno, secondo te, le tendenze di quest’anno? Quali sono i generi letterari che vanno di più ovvero quelli che richiede il mercato?

RISPOSTA:

Il problema non sono le tendenze a mio avviso, ma la platea di lettori. Quelli che vedo andare per la maggiore restano gli erotici, anche se si dovrebbe imparare a leggere tutto, soprattutto perché ci sono dei fantasy che meritano al pari dei romance.

Raccontaci ora cosa consigli agli autori che segui, che leggi, di cui ti occupi. Hai dei suggerimenti da dare a chi scrive?

Anna RussoRISPOSTA:

Il mio consiglio è sempre lo stesso scrivere con il cuore mettendosi a nudo, solo in questo modo si può arrivare al lettore. L’unico suggerimento che do sempre è leggere, leggere, leggere per acquisire un lessico appropriato.

Ancora una domanda: se infilassi una mano nel tuo cassetto dei sogni, cosa ci tireresti fuori per prima?

RISPOSTA:

Forse nulla, ho raggiunto la consapevolezza che mi va benissimo ciò che ho e ciò che sono. Conosco i miei limiti, i miei difetti che sono tanti e i miei pregi.

Grazie per la tua disponibilità e in bocca al lupo per tutto!

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...