“Obsession”, una nuova opera per Megan L. Collins e… questa volta a quattro mani con Dennis Blake.

Chi conosce l’autrice Megan L. Collins si renderà conto che questa nuova opera è un vero e proprio evento, soprattutto perché scritta a quattro mani con un autore che apprezzeremo e si chiama Dennis Blake.

L’autrice ha abituato i suoi lettori alle sorprese e sembra che molte estimatori attendino con impazienza la sua nuova pubblicazione.

Dopo un esordio con l’opera dal titolo “Basta un istante per ritrovarsi”, cui sono seguite storie molto apprezzate in un crescendo di consensi da “Non posso perderti” a “L’effetto del peccato”, primo volume della duologia Sin and Darkness cui è seguito “Darkness il peccato ritorna” e l’impressionante “Marcus”, eccoci con una nuova opera “Obsession” per la quale l’autrice ha deciso di cimentarsi in una stesura a quattro mani.

Parliamo direttamente con Megan che potrà raccontarci meglio la storia e magari anticiparci qualcosa sulla trama.

Ciao Megan, grazie per aver accettato questa intervista al club The Pink Cafè. Vorrei chiederti prima di tutto… sei pronta alla tua nuova avventura letteraria?

RISPOSTA:

Ciao a tutte, sì, sono prontissima. Devo dire che l’emozione è tanta, poiché mi aspetto tanto da questa storia.

Tu hai scritto diverse opere e sono state tutte molto apprezzate. Qual è la tua preferita e quale quella che, secondo te, ha preferito il pubblico?

RISPOSTA:

Domanda difficile: credo “Non posso perderti” il motivo è semplice, parla di un evento sconvolgente e di una paerdita importante. I messaggi di apprezzamento sono stati moltissimi e le persone mi hanno commosso con le loro splendide parole.

La duologia “Sin and Darkness” è stata un vero successo. Ci parli in breve della trama per chi ancora non l’ha letta?

RISPOSTA:

Vi metto le sinossi che secondo me meglio rappresentano la trama:

Honey ha una vita apparentemente perfetta. Ha un lavoro, due amici cui è legatissima e un fidanzato col quale sta per convolare a nozze. Sembra non le manchi nulla. Eppure la sua vita ordinaria sta per cambiare. E in un modo che lei non può prevedere. Fatale sarà proprio il corso prematrimoniale al quale partecipa. Sarà qui, infatti, che conoscerà un giovane e magnetico prete, che le farà perdere la testa nel giro di pochi giorni.

Per Honey, fino a quel momento fidanzata devota e un po’ frustrata, si apriranno scenari mai neppure immaginati. E scoprirà un lato di sé che non credeva neppure di possedere, un lato passionale e ribelle che rischierà di condurla alla perdizione eterna. Riuscirà a resistere? O l’amore sarà più forte di qualunque timore?

in dal primo istante, Honey ha capito quale dovrebbe essere la scelta giusta per essere felice. Ma preda dei suoi “demoni” decide invece di fuggire. Si ritrova così a Los Angeles, dove tenta di lasciarsi alle spalle le sue colpe: una relazione con Derek, vissuta nel peccato, e l’altra con il tenebroso Christopher, che l’ha spinta a lasciar emergere il suo lato più intimo e che sa leggerle in profondità. Quando capisce però che la sua è solo una fuga dalla vita vera e forse anche da una possibile felicità, fa ritorno a New York. Qui scopre che dal passato di Christopher e Derek riemerge una persona che pensavano di aver cancellato dalla loro vita per sempre. Ora Honey è a un bivio: rivelare o meno a uno di loro cosa prova davvero, oppure chiudere i sentimenti in un cassetto e continuare la sua vita.

Tra colpi di scena, passione e perversione, Darkness vi accompagnerà in una potente storia d’amore, dolce e oscura proprio come i suoi protagonisti.

Questa duologia parla di tre ragazzi, ognuno di loro è diverso con delle sfumature che li contraddistinguono. Tre persone che devono crescere e combattere i loro demoni interiori.

“Marcus”. Raccontaci di lui.

RISPOSTA:

Marcus è un uomo ferito dal suo passato, dalla morte del fratello ha un solo scopo: la vendetta contro colui gli ha portato via tutto. È una storia ricca di suspense, scritta a 4 mani con Damon Ward, lui mi ha aiutato a rendere questo personaggio più maschile e forte.

E ora “Obsession” scritto a quattro mani con Dennis Blake. Raccontaci del tuo partner e di come è nata questa idea.

RISPOSTA:

Dennis Blake ed io ci conosciamo da circa 5 anni e siamo molto amici, ci capiamo e ci sosteniamo nei momenti difficili. Lo trovo molto simile a me e per questo motivo abbiamo deciso di unire la nostra creatività e da qui è uscito “Obsession – Ossessione d’amore”.

Come nasce “Obsession” e da cosa prende il titolo?

RISPOSTA:

Il titolo nasce dall’ossessione di volere un qualcosa che non puoi, dal sentimento, da una potente passione e perversione.

Descrivici con un aggettivo “Obsession”.

Obsession di Megan L. Collins e Dennis Blake

RISPOSTA:

Travolgente.

Tu ami il genere Dark Romance, ma se ti venisse proposto di scrivere un altro genere?

RISPOSTA:

È vero amo il dark romance, ma scrivo anche altro e se mi venisse proposto di scrivere un fantasy lo farei. Unico limite: l’Horror, non riuscirei proprio.

Come pensi si sia evoluto il settore editoriale attraverso la rivoluzione del digitale?

RISPOSTA:

Penso che questa evoluzione sia una cosa positiva e che il digitale abbia permesso a tante pesone di poter acquistre libri. Non tutti possono permettersi il cartaceo.

Ancora una domanda: se infilassi ora una mano nel cassetto dei tuoi sogni, cosa tireresti fuori per prima?

RISPOSTA:

La felicità e la serenità. Due cose correlate.

Grazie per la tua cortesia e disponibilità e in bocca al lupo per la tua carriera!

RISPOSTA:

Grazie a voi.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...