Chiacchieriamo, Consigli editoriali, scrittura, social, web

Per la promozione di un libro conta molto l’immagine, anzi… le immagini.

Come abbiamo detto, negli articoli precedenti, a seguito di una pubblicazione, è molto importante la promozione di un libro.

Ho già spiegato, in un articolo precedente, come promuovere al meglio un libro prima e dopo la pubblicazione (leggi qui: I passi decisivi per promuovere on line il proprio libro), ma ora andremo a vedere in che modo organizzarci per preparare la promozione.

Primo passo: è necessario munirsi di immagini, in modo da attirare l’attenzione, nella speranza di far notare la nostra storia.

Come ho detto anche precedentemente, uno dei punti fondamentali della promozione online di un libro è lo spamming, ma anche la partecipazione attiva ai gruppi social su Facebook dedicati ai libri. Ogni gruppo ha amministratrici che organizzano agende settimanali in grado di ordinare al meglio il loro lavoro, di impiegare la settimana, giorno dopo giorno, in modo interessante e divertente, di intrattenere i membri e soprattutto di creare un’interazione simpatica e amichevole tra gli stessi.

Molti gruppi offrono la possibilità di partecipare a giornate a tema, giornate che possono riguardare il protagonista maschile di un libro, la protagonista femminile, i personaggi secondari, l’ambiente, l’epoca in cui è ambientato, il genere, e via dicendo e spesso queste giornate non richiedono solo l’impegno di scrivere quattro parole, ma anche e soprattutto il postare immagini adatte a rappresentare il proprio libro, magari attraverso il volto dei suoi personaggi o il messaggio che con esso vogliamo trasmettere.

Quando, però, la cover non basta, perché quella è solo il biglietto da visita del libro stesso, dobbiamo inventarci un modo per presentare i personaggi, alcune delle scene clou della storia, le frasi più interessanti, gli estratti più piacevoli e via dicendo.

Non c’è niente di meglio dell’utilizzazione di immagini a questo scopo. Si sa, nel mare magnum del web, gira qualunque cosa, ma cosa attrae più delle immagini?

Le immagini sono un diversivo molto potente e importante, perché attirano l’attenzione su un argomento preciso al primo colpo.

Quindi, bisogna diventare piccoli creativi, un po’ grafici di se stessi e della propria immagine, non potendo vantare un grafico a nostra disposizione in qualunque mese dell’anno e in qualunque momento e divertirci a creare immagini, foto e sfondi adatti a noi e a come vogliamo presentare il nostro libro.

Le immagini che parlano di un libro possono essere semplici card dove c’è solo una foto accompagnata da una frase che veri e propri teaser, ovvero immagini con testo inserito nelle stesse.

Noi smanettiamo tutti i giorni al computer, e viviamo praticamente con lo smartphone in mano, abbiamo la possibilità di utilizzare ogni giorno qualunque tipo di applicazione che ci fotografi, ci renda più belli, ci renda più divertente l’uso tecnico stesso del nostro telefono, ma possibile che non riusciamo a fare lo stesso con e per i nostri libri?

Strano, vero?

In realtà, creare situazioni, foto e immagini adatte a presentare al meglio il nostro libro sui social network non è cosa da poco, anzi richiede un grande impegno, un enorme sforzo, soprattutto per chi lavora in casa e/o fuori e ha poco tempo da spendere in queste attività, perché molto impegnato, ma serve comunque tanta, tanta pazienza.

paper-3139127_1280

FOTO DI E CON I LIBRI.

Scattare delle foto del proprio libro, quando si sta facendo colazione, per esempio, accanto a una tazza di caffelatte o di un tè, non è poi così difficile, se si apparecchia bene la tavola, se si sceglie un angolo un po’ più scenografico che si presenti bene all’occhio di chi ci può guardare su internet. Lo fanno in molti, lo fanno tutti, è fattibile ed è anche divertente oltre che poco dispendioso. Serve solo un po’ di sana creatività, tanta voglia di divertirsi, di perdere qualche ora a fare qualcosa di divertente e utile per noi e il nostro libro. È sufficiente armarsi di pazienza, inoltre, perché anche questo, dopotutto, è un diversivo, per potersi pubblicizzare, oltre che un lavoro vero e proprio e, pertanto, un impegno, anche perché queste foto possono essere pubblicate e condivise su tanti social, facendo notare noi, la nostra buona volontà e, perché no?, il nostro libro.

FOTO E IMMAGINI DEI PERSONAGGI, DELLA LOCATION, DI UNA SCENA DEL LIBRO.

Non è più semplice pubblicare, invece, foto riguardanti i personaggi che sono contenuti nel nostro libro. In primis perché sono persone che abbiamo creato di nostra immaginazione, quindi non esistono, e poi perché immagino che, difficilmente, tra amici, conoscenti e parenti, riusciremmo a chiedere a qualcuno di interpretare, come un attore, il personaggio di un nostro libro, giusto per un piccolo servizio fotografico fatto con il cellulare.

Quindi si passa alla ricerca delle immagini sul web.

Ma come cercare immagini libere da copyright, in modo da poterle utilizzare per la nostra attività di promozione?

Semplice.

Esistono siti appositi in grado di offrire, a pagamento o free, qualunque tipo di immagine su cui lavorare con programmi adatti per la realizzazione di card o teaser interessanti per il nostro libro.

SITI DI IMMAGINI A PAGAMENTO.

I siti che vi elencherò qui utilizzano pacchetti di crediti con i quali, ovviamente, iscrivendosi, si paga. Per quanto non siano tanto onerosi, si possono comunque prendere in considerazione. Sono utilizzati anche dai grafici per cercare e realizzare le copertine dei libri sia per autori self che per case editrici.

Ecco un piccolo elenco:

  1. 123rf.com

  2. Adobe Stock 

  3. Fotolia (di Adobe Stock) 

  4. Shutterstock

  5. Deposit Photos

  6. GraphicRiver

SITI PER AVERE FOTO FREE – GRATUITE.

Ecco un piccolo elenco, ma sul web ne potrete trovare, di certo, molti altri:

1. Splitshire

2. IsoRepublic

3. GratisOgraphy

4. MorgueFile

5. IM Free

6. Pixabay

7. StartupStockPhotos

8. PicJumbo

9. Unsplash

10. New Old Stock (per foto vintage)

11. Stock Snap

12. JayMantri

13. LifeofPix

Questi, naturalmente, sono solo alcuni dei siti da cui potete attingere, senza ledere diritti di altri. In modo legale e assolutamente libero da vincoli.

Se volete pagare le immagini e ottenere una certa esclusività, potete visitare i siti a pagamento, ma se volete immagini gratis, sapete anche dove andare.

Poi ci sarà chi vuole qualcosa di veramente personalizzato, allora, a quel punto non resterà che cercare dei modelli e un fotografo da assumere (e da pagare, ovviamente) per farvi realizzare le immagini che volete, nel luogo che volete.

A queste foto, però, bisogna anche dare un aspetto interessante, bisogna lavorarci con programmi appositi in grado di creare l’atmosfera, i filtri, i colori che si vogliono per la rappresentazione del romanzo in questione, quindi dovrete cercare dei programmi di lavorazione delle immagini (e anche qui ne potete scovare tantissimi, anche free on line) per creare dal niente i volti dei vostri personaggi e renderli persone, così come nascono nella nostra testa quando scriviamo un libro.

Chi ancora pensava che scrivere e poi promuovere un libro fosse solo un gioco da ragazzi, un semplice passatempo, un hobby, un impegno di poco conto, dovrà proprio ricredersi, perché vi accorgerete che, per tutto questo, al computer si passeranno ore e ore, allo scopo di ottenere un buon lavoro, ogni giorno, e soprattutto per avere riscontri di promozione interessanti.

Questo, come ho sempre sostenuto, è un lavoro a tutti gli effetti. Creare e realizzare un libro, dalla sua ideazione alla sua promozione, una volta pubblicato, è un lavoro vero che consta di fatica allo stato puro.

computer-room-1488311_1280

Buon lavoro a tutti!

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Un pensiero riguardo “Per la promozione di un libro conta molto l’immagine, anzi… le immagini.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...