Chiacchieriamo, Curiosità

Per visitare un centro di distribuzione Amazon c’è la possibilità di prenotarsi in due sedi in Italia.

Quanti di voi vorrebbero visitare un centro di distribuzione dell’azienda americana più conosciuta al mondo?

Amazon ha sedi in mezzo mondo e già da tempo offre anche in Italia la possibilità, a chi è curioso di vedere con i propri occhi come funziona il lavoro di chi riceve la merce che si vende sul sito, ma anche di imballaggio e spedizione della stessa, a seguito degli ordini che arrivano, di prenotarsi per far parte di un tour davvero interessante.

Un po’ di tempo fa io mi sono prenotata per partecipare, in qualità di visitatrice, a uno dei tour che si svolgono nella sede di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, ma ora è possibile visitare anche la sede di Passo Corese in provincia di Rieti dove il colosso ha aperto di recente.

C’è da dire che Amazon sta aprendo diversi centri di distribuzione in Italia e che nei prossimi anni offrirà lavoro a centinaia e centinaia di persone, senza guardare il loro curriculum o l’età, in quanto non c’è nessun limite o requisito specifico, bisogna solo essere molto svegli e vogliosi di lavorare, ma anche di sapere che bisogna essere in sintonia con una politica di lavoro molto diversa da quella che intendiamo in Italia.

Amazon è un’azienda americana e ogni sua sede segue una politica ben diversa da quelle che conosciamo all’interno del mondo del lavoro italiano.

Chi è curioso di entrare in un magazzino dell’e-commerce più famoso al mondo può prenotarsi sia per andare a Castel San Giovanni che a Passo Corese.

Si devono lasciare i propri dati (nome e cognome), il proprio indirizzo di posta elettronica e il tour che si preferisce (se a Castel San Giovanni o a Passo Corese).

Se trovate tutti i posti esauriti, non temete, è possibile comunque prenotarsi e vi metteranno in lista di attesa. Quando sarà possibile, vi contatteranno loro per e-mail, anche perché questi tour si organizzano ogni mese (vi suggerisco di visitare il sito che vi indico sotto il primo giorno di ogni mese).

gadget

La mia visita nel magazzino di Castel San Giovanni è stata davvero molto piacevole e interessante (anche se io già conoscevo il modus operandi dell’azienda, avendo lavorato in una sede inglese) e, inoltre, hanno donato ai visitatori dei gadget molto carini: una penna e un portachiavi rigorosamente targati Amazon.

La visita, ovviamente, è del tutto gratuita.

Per il tuo tour, prenotati qui: http://it.amazonfctours.com/

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Un pensiero riguardo “Per visitare un centro di distribuzione Amazon c’è la possibilità di prenotarsi in due sedi in Italia.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...