Chiacchieriamo, Consigli librosi, Recensioni

“Prendo te”, la recensione Pink.

Il secondo volume della serie “Passioni segrete” di Katy Kaise ha attirato ancora di più la mia curiosità perché, rispetto al primo, ha di fondo una storia che si sviluppa in modo molto più credibile e interessante.

Mentre il primo volume raccontava la storia, dal punto di vista femminile, di Caterina e le sue perversioni sessuali da adolescente ad adulta, nel secondo parla direttamente Mattia, l’uomo con cui la protagonista deciderà di stare, dopo numerosi dubbi.

Lei era tentata di restare con il ragazzo che era stato il suo primo amore o così credeva, ma che in seguito si è rivelata tutt’altra persona.

Il sesso per Caterina, in fondo, era un’ossessione nei primi anni con Tommaso che le aveva fatto provare le esperienze più ambigue, ma poi il cuore aveva detto la sua grazie alla presenza di Mattia.

Peccato che tra quest’ultimo e Tommaso sia sempre esistita una macchia d’odio dai tempi del liceo che è in grado di confonderla ancora di più, ma ciò che Caterina non immagina è l’arrivo di un terzo uomo: Andrea.

Prendo te di Katy Kaise

Non vi posso aggiungere altro, a questo punto, per evitare di fare spoiler, ma per essere un’esordiente, Katy Kaise che mi aveva già incuriosita con la sua prima pubblicazione, ora è riuscita davvero a convincermi con la seconda.

Mentre nel primo esordio ha saputo amalgamare erotico a sensualità, amore a passione, sentimenti a dubbi di una protagonista fuori dai soliti canoni (noi siamo abituate alle perversioni sessuali degli uomini, di solito nelle storie, non a quelle delle donne) che voleva mettersi alla prova per capire quale fosse il vero amore, nel momento in cui doveva essersi stancata di sperimentare il piacere del sesso nella sua totalità, nel secondo ha deciso di cambiare rotta per rendere la trama ancora più complessa ma, proprio per questo motivo, interessante.

L’amore ha bussato, quindi, alla porta di Caterina come succede in molti casi e così è subentrato, per fortuna, anche il secondo volume per l’autrice che ha voluto darle una seconda chance.

Quando Caterina e Mattia si ritrovano, però lei è ancora confusa, anche se forse, nel suo intimo, ha capito già in che direzione andare, così come lui che la rifiuta per non soffrire, ma che darebbe qualunque cosa per averla.

Caterina e Mattia

Non potevo e non volevo cedere, l’avevo rincorsa per tutta la vita e sebbene volessi averla tutta per me, mi ero reso conto che avevo inseguito solo un sogno, l’inarrivabile, quello che non avevo potuto avere. Sarei stato sempre l’altro e io non potevo accettarlo.

Lo stile dell’autrice.

Lo stile dell’autrice è pratico, diretto, molto fluido e ricco di sfumature: ti fa capire le intenzioni dei personaggi con la semplice descrizione di un gesto o attraverso parole pronunciate a fior di labbra, ma che nascondono intenzioni ben precise.

L’ho trovata molto migliorata nel secondo volume rispetto al primo, quasi ci avesse creduto di più e per questo motivo la incoraggio ad andare avanti, perché può fare ancora meglio e regalare ai suoi lettori nuovi emozionanti storie.

La consiglio, perché sa amalgamare sentimenti nobili a passioni contrastanti, trame interessanti alla presenza di personaggi di carattere, ben distinguibili gli uni dagli altri, senza trascurare i dettagli che li fanno avvicinare alla realtà.

Il lettore può sentirsi molto coinvolto da loro e allo stesso tempo tifare per l’uno o per l’altro, cercare la soluzione ai loro dilemmi e sperare di trovarla insieme a loro.

Avrei solo immaginato una copertina diversa rispetto alla storia, se devo essere sincera, avrebbe potuto osare con qualcosa di più romantico, perché la storia lo è al di là di tutto.

Serie passioni segrete di Katy Kaise

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...