Chiacchieriamo, Curiosità, editoria

La nuova moda: i titoli dei libri meglio in Inglese.

C’è una moda o una sorta di tendenza che è già cominciata da parecchio e sembra perdurare nel panorama editoriale italiano sia tra chi pubblica in self che con casa editrice: il titolo del libro è meglio in Inglese.

Questo offre una maggiore internazionalità a tutto il testo e alla sua presentazione al pubblico, in pratica è un bigietto da visita molto quotato, anche in un contesto che internazionale non è nel momento in cui un’opera esce solo in Lingua Italiana, apprezzatissima, amata (io l’adoro, è la mia Lingua), ma certamente non alla portata di chiunque nel mondo, per quanto gli italiani siano dappertutto.

L’Inglese è la Lingua che apre tutte le porte, che incuriosisce, che appassiona, che stuzzica la fantasia e la voglia di scoprire, che conquista, che affascina, che interessa, in tutte le sue sfumature e per quanto lo si voglia negare o la si cerchi di escludere, questo è un dato di fatto. Sia che si tratti di un titolo e sia dei nomi dei personaggi di un’intera storia, magari ambientata proprio all’estero, scrivere come se ci si trovasse altrove e si conoscesse benissimo un’altra Lingua (o almeno che la si conoscesse come la propria) fa tendenza, colpisce, piace. C’è poco da fare.

Quindi, a volte, capita di imbattersi in titoli davvero molto interessanti e assolutamente fortunati che, insieme a cover buone, possono presentare i testi al meglio anche quando sono scritti male o hanno trame scadenti.

pagine di un libro

Se ci fate caso in Italia si apprezza tutto ciò che è straniero e così vale anche nella letteratura, almeno in quella moderna. Fanno tendenza i titoloni in Inglese e i nomi strani di questo o quel protagonista, per attirare anche l’attenzione del lettore più pigro, magari abituato ai classici nomi di casa nostra, non troppo impegnativi e neanche troppo attraenti per chi vuole davvero viaggiare con la fantasia.

Chissà se ci avete già fatto caso, se già leggete o scrivete qualcosa che abbia a che fare con la Lingua Inglese, che sia un titolo, i nomi dei vostri personaggi o un luogo lontano, ma certamente questa moda continuerà imperterrita a farsi apprezzare e magari a raccogliere sempre più consensi.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Un pensiero riguardo “La nuova moda: i titoli dei libri meglio in Inglese.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...