Chiacchieriamo, Consigli librosi, Recensioni

“Player: A love game”, la recensione Pink.

Player: A love game” è una delle più recenti storie dell’autrice Flora Gallert. Dico recente perché, poco dopo, è uscito anche il seguito che devo ancora leggere.
Questa è una storia giovane, incentrata sulle difficoltà caratteriali e sentimentali dei ragazzi che frequentano ancora le scuole superiori.

In particolar modo, racconta la storia di tre amici e di una stupida scommessa, un gioco alla derisione delle ragazze meno attraenti, magari con qualche complesso di troppo, dubbi di non piacere agli altri e metri di giudizio basati sull’aspetto esteriore che, diventando donne, poco alla volta, cambiano inevitabilmente. Il tema del bullismo e dei complessi giovanili è affrontato in modo delicato e naturale e, proprio perché molto attuale, invita il lettore alla riflessione, a ricordare che la sopraffazione è sempre un male da combattere.

In questa storia c’è Marco che vuole prendersi gioco di Nicole, ma non sa che Luca, uno dei suoi migliori amici, ne è follemente innamorato.

Quando la ragazza, che condivide con il secondo passioni e interessi incentrati sull’altruismo, l’amore per gli animali e la solidarietà, se ne rende conto, capisce qual è la strada che deve percorrere e fa la sua scelta, ma… c’è sempre un ma, perché nessuna storia d’amore che si rispetti ha vita facile.

A love game player di Flora Gallert

Luca, infatti, nasconde un passato burrascoso, ma soprattutto un segreto che farà vacillare le poche certezze di lei.

LA STORIA È BUONA.

La storia in sé è molto buona, l’idea della trama è piacevole e ben costruita, anche se lo stile con cui è stata realizzata risulta alquanto semplicistico.

L’autrice è molto brava e sa fare ancor meglio, ve lo posso assicurare, perché ho letto quasi tutte le sue opere e per quanto questa sia veramente buona, non raggiunge i livelli di alcune sue storie precedenti.

Sono curiosa di scoprire il seguito, perché quest’opera si è conclusa con un colpo di scena veramente inatteso e molto interessante.

L’autrice ha idee ottime e crea trame che catturano l’interesse generale, soprattutto sui social network, inoltre sa promuoversi molto bene e gestire le sue scelte, per cui anche questi aspetti giocano a suo favore.

Il talento si può dimostrare in mille modi e lei è certamente un esempio di come sapersi muovere nel settore editoriale con arguzia e intelligenza.

Tiziana Iaccarino.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...