Chiacchieriamo, Consigli librosi, Recensioni

“Il riscatto del pirata”, la recensione Pink.

Il riscatto del pirata” è una storia d’amore e avventura che fa parte della trilogia delle Canaglie, nella quale sono contenute le vicende di una famiglia (ma non solo) che deve affrontare il proprio destino agli inizi del settecento ai Caraibi, dove giovani donzelle indifese, ma coraggiose e uomini senza scrupoli, ma affascinanti, selvaggi e senza legge, si incontrano per dar vita a opere di grande fascino.

Avevo già letto “La conquista dell’Indiano” e “La vendetta del bandito”, quindi ora non mi rimaneva che il pirata.

Il riscatto del pirata di Michela Piazza e Pamela Boiocchi

Le autrici Michela Piazza e Pamela Boiocchi si dimostrano coraggiose e intraprendenti, sempre pronte a mettersi alla prova con la stesura e la realizzazione di storie magiche e intriganti.

In questo caso troviamo due sorelle: Alexandra e Rose, unite da un grande affetto e dalla voglia di scagionare il padre che è stato rapito da un pirata: un certo Tiago, detto il Poeta, perché rimasto molto legato all’abitudine di scrivere sonetti, grazie all’ispirazione concessagli dalle avventure che ha sempre avuto in mare.

Come possono, però, due giovani dame di buona famiglia riuscire nel loro intento? Anche perché il padre è prigioniero in una fortezza situata su un’isola lontana dall’Inghilterra dove dovrebbero condurre una vita agiata e cercare marito.

C’è solo un modo per ottenere il loro scopo: ingaggiare un pirata altrettanto temibile che possa aiutarle a raggiungere l’isola nella quale si trova il loro padre.

Ecco che le due ragazze trovano l’occasione che cercavano, quando si accorgono che Liam il Rosso, chiamato così grazie al colore della sua selvaggia chioma, sta per imbarcarsi con il suo veliero a caccia di nuovi affari.

Decidono, quindi, di avvicinarlo e proporgli alle loro condizioni un viaggio diverso dai soliti.

Lo pagheranno profumatamente, affinché dia loro ascolto e si metta in moto, ma lui ha già capito che quel viaggio riserverà a ciascuno delle sorprese inaspettate.

Tra mari in tempesta, dubbi tumultuosi, passioni inaspettate, fughe, rapimenti e amori in grado di cambiare la vita di ogni personaggio, quest’opera si è rivelata una delle più belle che abbia mai letto.

Mi sono sempre lasciata andare a parole lunsinghiere nei confronti di queste due autrici, perché trovo il loro modo di scrivere davvero impeccabile, molto ben costruito, realizzato con cura e attenzione ai minimi dettagli, libero di affrontare argomenti e storie diverse tra loro, ma appassionate e audaci, senza trascurare il fatto che abbiano molta fantasia e un potenziale letterario interessante.

IL SEGRETO DEL LORO SUCCESSO.

Credo che il segreto del loro successo stia nel fatto che sono molto amiche nella vita reale, che si conoscono, che si frequentano, che si completano e sanno abbinare due stili molto raffinati e simili tra loro con una precisione indiscutibile.

Ho più volte detto che, nel corso della lettura dei loro libri, non ho mai, neanche per un momento percepito che fossero scritti a quattro mani, per cui direi che il loro connubio sia davvero perfetto.

Sanno far sognare il lettore, invitandolo a entrare in una sorta di macchina del tempo, ogni volta che si avventura tra le pagine dei loro libri, in modo da restarre coinvolti nelle vicende dei loro personaggi, in epoche passate, in luoghi lontani, tra amori e passioni a noi sconosciuti da cui veniamo, allo stesso tempo, attratti perché così lontani dalla nostra realtà e da tutto ciò che conosciamo come quotidianità.

Consiglio caldamente i loro romanzi perché sono due scrittrici di talento.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...