Ho avuto occasione di leggere in anteprima quest’opera grazie alla fiducia che le autrici Michela Piazza e Pamela Boiocchi mi danno spesso in qualità di appassionata lettrice, loro estimatrice e book bogger, ma anche perché le acquisto, le leggo, le seguo e le stimo da tanto tempo.

Le loro storie sono molto affascinanti, oltre che alla portata di un target di lettori davvero ampio: ciò che intriga nella maggior parte delle trame è l’atmosfera d’epoca che aleggia in contesti avventurosi e sorprendenti, tra amori contrastanti e un erotismo avvincente. Miscele che coinvolgono e piacciono, perché amalgamate in storie molto ben realizzate.

Peccato in Paradiso” è ambientata nelle Antille francesi dove la dolce Alizée è promessa sposa di un nobiluomo di cui si sa ben poco, almeno fino al suo arrivo per chiedere la mano della ragazza.

In realtà, in un primo momento, sarebbe dovuta essere la ragazza a raggiungere il futuro marito in Francia, ma quando si vede arrivare l’uomo per anticipare i tempi, decide di fare buon viso a cattivo gioco, per quanto questa bizzarra situazione la convinca poco: perché Sebastien ha deciso di metter premura alla famiglia della ragazza?

C’è qualcosa che non quadra e la giovane marchesina, insieme all’amata sorella e a qualche amica un po’ intrigante, verrà a conoscenza dei segreti che aleggiano attorno all’affascinante figura del gentiluomo.

Chi è veramente Sebastien?

Questo lo scopriranno i lettori, quando apriranno le pagine di questa storia che li condurrà in un’epoca a noi lontana, ma anche in atmosfere esotiche e avventurose.

peccato in paradiso di michela piazza e pamela boiocchi

Il connubio che funziona sempre.

Il connubio Boiocchi – Piazza funziona sempre. Sono autrici talentuose, che scrivono da molti anni, che hanno una grande esperienza alle spalle, molta intraprendenza e tanta voglia di sondare terreni su cui giocare e anche un po’ sperimentare la loro creatività. Le loro ambientazioni, spesso esotiche, permettono al lettore di evadere davvero, di lasciarsi trasportare dalle onde dei mari del sud e di venire travolti nelle avventure dei loro personaggi.

Ancora una volta, grazie a questa storia, danno prova del fatto di essere molto affiatate e di riuscire ad andare lontano con la loro preparazione munita di fantasia, goliardia e simpatia. Le loro storie sono schiette, credibili, intriganti, molto apprezzabili e accessibili a ogni tipo di lettore.

Hanno fatto dell’avventura il loro marchio di fabbrica con un occhio attento al romance puro per poi farsi apprezzare anche da chi ama il genere storico.

I loro personaggi sono attraenti, entusiasti, generosi, capaci di far emergere i buoni sentimenti insiti in ognuno di noi e soprattutto di coinvolgere i lettori nelle loro storie.

Ancora una volta hanno saputo conquistarmi con un’opera che, a dirla tutta, ho divorato.

Consigliatissima.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...