Con la rabbia nel cuore” è uno dei romanzi della scrittrice Mariella Mogni che ho più apprezzato.

L’ho finito di leggere soltanto ieri, ma oggi sento la necessità di parlarne, perché è un romanzo che vorrei davvero consigliare.

Con la rabbia nel cuore di Mariella Mogni

Questa storia vi racconterà di due persone: Diego e Isabella, due anime agli antipodi, diverse, ma molto vicine che si conoscono per un gioco del destino.

Lui è il maestro di scuola del piccolo Leone, figlio che Isabella ha avuto da una relazione disastrosa con Andrea, un uomo arrivista ed egoista che l’ha lasciata quando era incinta, perché aveva bisogno di sistemare la sua vita con una situazione economica migliore accanto a una donna ricca.

Andrea è scomparso dalla vita di Isabella, almeno così sembra, perché proprio quando lei pensa di poter crescere da sola suo figlio, quell’uomo torna a tormentarla, per un motivo ben preciso che non vi racconterò in questo contesto, perché è bello leggere l’intera storia per scoprirlo.

Diego e Isabella, nel frattempo, si conoscono, si frequentano, si piacciono, ma affrontano con tanti dubbi e paure il loro rapporto di iniziale amicizia che diventa qualcosa di ben più importante e appassionante, tra sguardi ammalianti e incontri clandestini, fuoco e desiderio, sentimento e dolore, perché appartengono a esistenze diverse, hanno un passato disastroso alle spalle e vivono in un paesino che sparlerebbe della loro storia fino a renderla impossibile da vivere serenamente.

Eppure quando l’amore deve sbocciare, non chiede il permesso a nessuno.

Sappiate che l’amore fa sempre quel che vuole.

Sempre.

Una storia affascinante grazie a una scrittrice eccellente.

Questa storia è affascinante sia dal punto di vita stilistico che narrativo grazie all’intraprendente armonia strutturale che ne ha reso vivi e toccanti i sentimenti dei personaggi dai quali si scorge una passione tanto vivida da rendere la lettura buona e incalzante fino alla fine.

Ho divorato quest’opera in pochi giorni e in poche notti, sì… perché sono rimasta a leggerla fino a notte fonda, complice l’insonnia e la voglia di sapere come sarebbe andata a finire.

La maestria con la quale la scrittrice ha creato questo quadro, completo e meraviglioso, è davvero encomiabile, perché ha reso perfettamente le atmosfere e le emozioni vibranti contenute nel racconto che è davvero in grado di conquistare il lettore.

Non è la prima opera che leggo di questa scrittrice che reputo, ormai, una garanzia perché la sua preparazione, la sua energica creatività e grande virtù di saper creare trame di spessore che permettano di coinvolgere e sconvolgere il lettore ma anche di invitarlo a riflettere e ad appassionarsi alla sua penna, mi ha totalmente convinta.

Consigliatissima.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...