Figli delle stelle” è il romanzo più recente dell’autrice Emily Pigozzi.

Ho letto questa storia poco alla volta, gustandomela, perché volevo scoprire la vita dei protagonisti così come si fa con una sorpresa, cercando di intuire prima e di sapere dopo.

Rafael Venturi è un pilota di Formula Uno, famoso e ricco, un uomo che ha avuto tutto dalla vita, anche se perennemente in conflitto con sua madre Aida, modella spagnola sempre sulla cresta dell’onda, e suo nonno Nestor, padre della madre.

Suo padre.

Suo padre, invece, è scomparso in un terribile incidente in pista, ma il nostro protagonista non per questo ha rinunciato a inseguire lo stesso sogno. Anzi, scopriremo un ragazzo tanto attraente quanto complesso che sta cercando di liberarsi delle ombre del suo passato, proprio dal momento sconvolgente in cui suo padre è scomparso.

Gioia, detta Giò, invece è una ragazza qualunque, alla ricerca di se stessa e del suo destino, dopo un’esperienza terribile, angosciante, di cui non vi racconterò niente per non togliervi il piacere della lettura, ma che scopriremo dalle sue stesse parole, quando avrà occasione di raccontarsi a Rafael.

Figli delle stelle di Emily Pigozzi

I due si incontrano per caso lungo un cammino insidioso.

Lui è in viaggio, lei altrettanto.

Lui sembra non avere una meta precisa, ma ce l’ha. Lei non ne ha nessuna, almeno fino a quando non incontra lui.

Due anime perse, due cuori palpitanti di ansie e dubbi, dolori e paure, che cercano nell’altro la forza di andare avanti.

Questo è un viaggio inconsueto, perché queste due anime sole si riconoscono quasi subito e desiderano confortarsi a vicenda, quindi affrontano il viaggio insieme. Un viaggio fisico ma anche simbolico, un viaggo che li porterà a scoperchiare molte pentole in ebollizione, ma soprattutto che farà scoprire a noi ciò che custodiscono con tanta gelosia e timore.

Il lettore li segue in questa avventura senza sapere dove verrà condotto, ma arrivando a destinazione con loro, in modo automatico, spontaneo, leggiadro, inevitabile.

Un viaggio che vi regalerà, senza dubbio, molte sorprese.

Tiziana Iaccarino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...