Chiacchieriamo, Consigli editoriali, editoria

Meglio la qualità che la quantità: i libri spessi non sempre contengono una storia di spessore.

L'altro giorno ho notato per caso sui social un post in cui una persona si lamentava del fatto che, a volte, i libri spessi non contengono pagine di spessore, qualitativamente parlando. Mi sono detta che, probabilmente, si riferisse ai self-publisher, anche se non ha lesinato una stoccatina alle case editrici che pubblicano storie simili a… Continue reading Meglio la qualità che la quantità: i libri spessi non sempre contengono una storia di spessore.

Annunci
Chiacchieriamo, Consigli editoriali, editoria

Quanto è ingiusto declassare un libro altrui, giudicandolo dal prezzo?

Al di là di quello che un articolo può dirvi per una riflessione, mi domando spesso il motivo per il quale un autore emergente dovrebbe usare il prezzo come mezzo di polemica per declassare il lavoro altrui. Ci sono self-publisher che ammettono di preferire un prezzo piuttosto che un altro, altri che decidono liberamente la… Continue reading Quanto è ingiusto declassare un libro altrui, giudicandolo dal prezzo?

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, Curiosità, editoria, Recensioni, scrittura, web

Quando una recensione non ha “l’acquisto verificato” significa che…

Quando su una piattaforma di e-commerce importante come Amazon, dove si può acquistare qualunque cosa, non compare la dicitura “Acquisto verificato”, accanto alle recensioni di un prodotto, le spiegazioni ci sono, anche se non le conosciamo tutte. Se una persona lascia una recensione sul prodotto acquistato, qualunque esso sia, la dicitura “Acquisto verificato” compare in… Continue reading Quando una recensione non ha “l’acquisto verificato” significa che…

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, Curiosità, scrittura, social, web

I due errori più comuni degli autori emergenti nelle loro pubbliche relazioni: l’arroganza e la lagna pubblica.

Ecco due degli errori più palesi che commettono gli autori emergenti: l'arroganza e la lagna pubblica. L'ARROGANZA. Mi è capitato moltissime volte di imbattermi in scrittori/scrittrici arroganti, che pensavano di avere la verità delle cose e della vita in tasca, che si credevano portatori di ogni tipo di ragione, che si ponevano su un piedistallo… Continue reading I due errori più comuni degli autori emergenti nelle loro pubbliche relazioni: l’arroganza e la lagna pubblica.

Chiacchieriamo, Consigli librosi, Recensioni

“I love Chanel”, la recensione Pink.

“I love Chanel” è il seguito dell'opera “Via Chanel N°5” dell'autrice Daniela Farnese di cui seguo e ammiro già da moltissimo tempo la carriera attraverso i social network e il sito ufficiale: http://www.dottoressadania.it/ dove si possono trovare notizie e informazioni sui suoi libri e in generale su di lei. In questa storia ritroviamo la protagonista… Continue reading “I love Chanel”, la recensione Pink.

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, Curiosità, editoria, scrittura, web

Le promozioni gratuite degli eBook? Un’arma a doppio taglio.

Chi conosce e utilizza come piattaforma di pubblicazione Amazon può usufruire di molti interessanti servizi, alcuni dei quali sono in grado di incentivare la promozione degli autori emergenti. C'è chi può scontare un'opera al di sotto del prezzo prestabilito per un periodo di tempo e chi può, addirittura, metterlo in offerta gratuita per un massimo… Continue reading Le promozioni gratuite degli eBook? Un’arma a doppio taglio.

Chiacchieriamo, Curiosità, editoria, web

Si vendono più eBook che libri di carta. Perché?

Molti autori avranno notato che si vendono maggiormente gli eBook che i libri di carta negli ultimi anni. Perché, secondo voi? È presto detto. In primis, gli eBook sono più economici, perché non sono fatti di carta, quindi non c'è alcuna spesa sulla carta, né sulla distribuzione eventuale alle librerie, né sulla spedizione privata a… Continue reading Si vendono più eBook che libri di carta. Perché?

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, scrittura

Le recensioni solo positive non significano qualità.

In un precedente articolo ho parlato di come riconoscere le recensioni false, quelle negative, che a volte servono a chi sa primeggiare solo affossando la concorrenza con metodi meno onorevoli delle proprie qualità. Il settore editoriale, come ho detto anche in altre occasioni, è diventato molto competitivo e spesso anche un campo di battaglia nel… Continue reading Le recensioni solo positive non significano qualità.

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, Curiosità, social, web

Copiare, qualsiasi cosa si copi, è plagio.

Spesso, al giorno d'oggi, avendo sotto mano sempre apparecchi di ultima generazione, come cellulari, pc, tablet e vari, e potendosi connettere ovunque, si ha la possibilità di avere notizie e informazioni ovunque. Sono molto quotati oggi i social network dove, tra l'altro, le notizie circolano in modo anche più rapido dei canali ufficiali di diffusione… Continue reading Copiare, qualsiasi cosa si copi, è plagio.

Chiacchieriamo, Curiosità, Recensioni

“Un bacio sotto la neve”, la recensione del Pink.

Come accade spesso, ci si trova nel Kindle un eBook che si è acquistato tanto tempo fa e la cui lettura si è rimandata per i motivi più disparati. Così è successo anche con “Un bacio sotto la neve”, opera autoprodotta dell'autrice Arianna Di Luna. Una storia che mi ha attirato per la copertina (che… Continue reading “Un bacio sotto la neve”, la recensione del Pink.