Chiacchieriamo, Consigli editoriali, editoria, Presentazioni letterarie

Conviene andare in giro a presentare libri?

Gli scrittori si spostano ancora per presentare i propri libri in giro per le librerie. All'estero come in Italia, la rivoluzione del digitale e l'ingresso degli ebook sul mercato editoriale non ha minimamente cambiato l'idea che si aveva di promozione fisica e personale dei libri. La domanda che, però, mi pongo e vi faccio con… Continue reading Conviene andare in giro a presentare libri?

Annunci
Chiacchieriamo, Collaborazioni, Consigli librosi, Eventi

The Pink Cafè si rende disponibile ai Review Party, anche se…

Già da qualche tempo con il nostro blog The Pink Cafè ci stiamo rendendo disponibili a partecipare ai Review Party organizzati dagli autori che hanno bisogno di una mano o vorrebbero coinvolgere ulteriori book blogger nella promozione delle loro opere in uscita in self o con casa editrice. Siamo ben contente di poter leggere e… Continue reading The Pink Cafè si rende disponibile ai Review Party, anche se…

Chiacchieriamo, Consigli librosi, Recensioni

“Tommaso”, la recensione Pink.

Ho letto questa storia con la curiosità di chi voleva sapere cosa avrebbe raccontato l'autrice in merito al personaggio di Tommaso. Tommaso è un uomo controverso. Un cattivo nel vero senso del termine. Ha fatto soffrire tutti i personaggi della serie “Passioni segrete”, è stato il tormento carnale ed emotivo, ma non solo, di Caterina… Continue reading “Tommaso”, la recensione Pink.

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, editoria

Meglio la qualità che la quantità: i libri spessi non sempre contengono una storia di spessore.

L'altro giorno ho notato per caso sui social un post in cui una persona si lamentava del fatto che, a volte, i libri spessi non contengono pagine di spessore, qualitativamente parlando. Mi sono detta che, probabilmente, si riferisse ai self-publisher, anche se non ha lesinato una stoccatina alle case editrici che pubblicano storie simili a… Continue reading Meglio la qualità che la quantità: i libri spessi non sempre contengono una storia di spessore.

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, Curiosità, editoria, scrittura

Se una casa editrice o un agente letterario vi corteggia è per usare il vostro talento.

Questo articolo vuole semplicemente invitare alla riflessione gli scrittori e le scrittrici di talento corteggiati/e dalle case editrici e/o dagli agenti letterari. Ce ne sono molti/e, moltissimi/e, credetemi. In alcuni casi il corteggiamento va a buon fine, i gentiluomini e le donzelle di talento cedono, in altri casi riescono a tenersi la gestione del proprio… Continue reading Se una casa editrice o un agente letterario vi corteggia è per usare il vostro talento.

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, editoria, scrittura

Una casa editrice piccola, per quanto “buona”, può darvi qualcosa solo se state compiendo i primi passi.

Nel corso della mia quasi ventennale esperienza nel settore editoriale, ho avuto modo di apprendere quanto NON sia assolutamente tutto oro ciò che luccica. Se fossi un'autrice emergente, alle prime esperienze, ma soprattutto se dovessi muovere i primi passi in questo ambiente, valuterei con gioia ed entusiasmo qualunque tipo di opportunità proveniente da una casa… Continue reading Una casa editrice piccola, per quanto “buona”, può darvi qualcosa solo se state compiendo i primi passi.

Chiacchieriamo, Consigli librosi, Curiosità, Recensioni

“Un lord da conquistare”, ancora una lettura conclusa, ma soprattutto una riflessione ad alta voce sulle opere dell’autrice Virginia Dellamore.

Premetto che ho letto quasi tutti i libri di Virginia Dellamore, mi manca solo l'ultimo in ordine di pubblicazione, opera che non acquisterò e vi dico in seguito il motivo. L'AUTRICE HA UN TALENTO NATURALE CHE NON SFRUTTA DAVVERO (O FORSE NON VUOLE SFRUTTARE). Va detto che l'autrice ha un talento naturale per la scrittura… Continue reading “Un lord da conquistare”, ancora una lettura conclusa, ma soprattutto una riflessione ad alta voce sulle opere dell’autrice Virginia Dellamore.

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, editoria, scrittura

Meglio scegliere di pubblicare con una casa editrice o in self-publishing?

Quante volte vi sarete fatti questa domanda, voi che state compiendo i primi passi verso quella che reputate solo una passione e che, invece, nel tempo, si rivelerà un lavoro vero e proprio? Ma anche voi che avete già cominciato a intraprendere questo cammino e magari siete ibridi, ma non sapete mai quale sia la… Continue reading Meglio scegliere di pubblicare con una casa editrice o in self-publishing?

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, Curiosità, editoria, scrittura, web

Le promozioni gratuite degli eBook? Un’arma a doppio taglio.

Chi conosce e utilizza come piattaforma di pubblicazione Amazon può usufruire di molti interessanti servizi, alcuni dei quali sono in grado di incentivare la promozione degli autori emergenti. C'è chi può scontare un'opera al di sotto del prezzo prestabilito per un periodo di tempo e chi può, addirittura, metterlo in offerta gratuita per un massimo… Continue reading Le promozioni gratuite degli eBook? Un’arma a doppio taglio.

Chiacchieriamo, Consigli editoriali, scrittura

Le recensioni solo positive non significano qualità.

In un precedente articolo ho parlato di come riconoscere le recensioni false, quelle negative, che a volte servono a chi sa primeggiare solo affossando la concorrenza con metodi meno onorevoli delle proprie qualità. Il settore editoriale, come ho detto anche in altre occasioni, è diventato molto competitivo e spesso anche un campo di battaglia nel… Continue reading Le recensioni solo positive non significano qualità.