La cura e l’importanza della sinossi in un libro.

Gli autori sanno cosa sia una sinossi e quanto conti in prossimità della pubblicazione di un romanzo, anche se molti emergenti la sottovalutano o addirittura trovano difficoltoso scriverla. Cosa che può capitare a chiunque, ma a cui che deve essere data la giusta rilevanza. C'è anche da dire che, spesso, la sinossi viene confusa con … Continua a leggere La cura e l’importanza della sinossi in un libro.

Annunci

The Pink Cafè si rende disponibile ai Review Party, anche se…

Già da qualche tempo con il nostro blog The Pink Cafè ci stiamo rendendo disponibili a partecipare ai Review Party organizzati dagli autori che hanno bisogno di una mano o vorrebbero coinvolgere ulteriori book blogger nella promozione delle loro opere in uscita in self o con casa editrice. Siamo ben contente di poter leggere e … Continua a leggere The Pink Cafè si rende disponibile ai Review Party, anche se…

Quanto conta promuovere un romanzo prima della pubblicazione?

Secondo voi, quanto conta promuovere un romanzo prima della pubblicazione? E soprattutto quanto tempo prima è importante organizzarsi per la promozione? Questa è una domanda che ci si può fare spesso, quando si è pronti a mettere in commercio il proprio nuovo libro. Tanti fattori dipendono dalla disponibilità e dall'intraprendenza dell'autore, perché la promozione è … Continua a leggere Quanto conta promuovere un romanzo prima della pubblicazione?

I self-publisher sono spesso costretti a imparare come promuoversi.

Il self-publishing ha abituato gli scrittori, sia emergenti che di maggior esperienza (che si sono adattati al progresso di un settore in continua espansione) a doversi occupare di tutto da sé quando realizzano un libro: dalla stesura alla realizzazione del progetto promozionale, magari facendosi aiutare da editor e grafici, beta readers (i lettori disponibili a … Continua a leggere I self-publisher sono spesso costretti a imparare come promuoversi.

Meglio la qualità che la quantità: i libri spessi non sempre contengono una storia di spessore.

L'altro giorno ho notato per caso sui social un post in cui una persona si lamentava del fatto che, a volte, i libri spessi non contengono pagine di spessore, qualitativamente parlando. Mi sono detta che, probabilmente, si riferisse ai self-publisher, anche se non ha lesinato una stoccatina alle case editrici che pubblicano storie simili a … Continua a leggere Meglio la qualità che la quantità: i libri spessi non sempre contengono una storia di spessore.

Gli autori che hanno doti socio-comunicative sono avvantaggiati nella promozione dei loro libri.

Abbiamo parlato in molte occasioni di promozione e soprattutto dei tanti mezzi social con i quali sia possibile parlare del proprio libro. Va detto che gli autori o le autrici che si dichiarano timidi hanno meno chances rispetto a chi ha doti caratteriali diverse, ma soprattutto socio-comunicative, nel senso che riescono a interagire facilmente con … Continua a leggere Gli autori che hanno doti socio-comunicative sono avvantaggiati nella promozione dei loro libri.