Se hai un canale YouTube, puoi crearti persino un programma web tutto personalizzato per parlare di libri.

Oggi tutti usano i social network e, come ho detto anche nel mio manuale “Scrivere per lavoro. Come guadagnare dalla scrittura”, i maggiori mezzi di comunicazione attuale sono: Facebook, Instagram, Twitter e YouTube. Attraverso questi quattro social, tra i più innovativi e usati, potrete creare il vostro mondo di libri dedicato a voi come artisti … Continua a leggere Se hai un canale YouTube, puoi crearti persino un programma web tutto personalizzato per parlare di libri.

Annunci

Quanto tempo prima si deve pubblicizzare un libro in uscita?

Un libro si pubblicizza prima della sua uscita, anche un anno prima, se è il caso, per prepararlo al lancio effettivo sul mercato per i suoi lettori al momento in cui sarà disponibile. Sia che l'autore si autopubblichi e sia che esca con una casa editrice, la promozione diventa fondamentale dal momento in cui si … Continua a leggere Quanto tempo prima si deve pubblicizzare un libro in uscita?

“Annunci Facebook per scrittori. Come usarli in modo efficace per vendere i propri libri”.

Il prossimo 15 Marzo esce un manuale davvero molto interessante dal titolo “Annunci Facebook per scrittori – Come usarli in modo efficace per vendere i propri libri” di Silvia Pillin. Una guida che, di certo, risulterà molto utile a utilizza questo metodo di promozione molto interessante per quel che concerne la disponibilità di una piattaforma … Continua a leggere “Annunci Facebook per scrittori. Come usarli in modo efficace per vendere i propri libri”.

Quanto è importante per un autore avere un gruppo social personale?

Come dicevo in un articolo precedente, è molto importante per un autore essere social, mostrarsi, mettersi in gioco in tutto e per tutto, rendere partecipe gli internauti della sua vita, in parte privata, se lo vuole, ma ci sono anche molti modi per evitare di esporsi tanto, e soprattutto quella pubblica finalizzata alla promozione del … Continua a leggere Quanto è importante per un autore avere un gruppo social personale?

Si vendono più eBook che libri di carta. Perché?

Molti autori avranno notato che si vendono maggiormente gli eBook che i libri di carta negli ultimi anni. Perché, secondo voi? È presto detto. In primis, gli eBook sono più economici, perché non sono fatti di carta, quindi non c'è alcuna spesa sulla carta, né sulla distribuzione eventuale alle librerie, né sulla spedizione privata a … Continua a leggere Si vendono più eBook che libri di carta. Perché?

Le recensioni solo positive non significano qualità.

In un precedente articolo ho parlato di come riconoscere le recensioni false, quelle negative, che a volte servono a chi sa primeggiare solo affossando la concorrenza con metodi meno onorevoli delle proprie qualità. Il settore editoriale, come ho detto anche in altre occasioni, è diventato molto competitivo e spesso anche un campo di battaglia nel … Continua a leggere Le recensioni solo positive non significano qualità.