Quando, come e perché è meglio pubblicare con una casa editrice o in self-publishing.

L'eterno dilemma di chi scrive al giorno d'oggi: meglio proporsi a una casa editrice o autopubblicarsi? Perché poi il termine self-publishing è l'inglese di autopubblicazione, ma si sa che in una Lingua straniera fa sempre più figo parlare. Oggi si calcola che la maggior parte delle persone che scrivono, in realtà, vorrebbero poter pubblicare con … Continua a leggere Quando, come e perché è meglio pubblicare con una casa editrice o in self-publishing.

Annunci

Una casa editrice piccola, per quanto “buona”, può darvi qualcosa solo se state compiendo i primi passi.

Nel corso della mia quasi ventennale esperienza nel settore editoriale, ho avuto modo di apprendere quanto NON sia assolutamente tutto oro ciò che luccica. Se fossi un'autrice emergente, alle prime esperienze, ma soprattutto se dovessi muovere i primi passi in questo ambiente, valuterei con gioia ed entusiasmo qualunque tipo di opportunità proveniente da una casa … Continua a leggere Una casa editrice piccola, per quanto “buona”, può darvi qualcosa solo se state compiendo i primi passi.

Anna Russo si racconta in qualità di editor.

Anna Russo è una persona molto gioviale, simpatica, spontanea, socievole e interessante. Si occupa di molte attività inerenti il settore editoriale: è editor, in primis, ma anche una interessante blogger che magari ci racconterà, più nello specifico, tutto ciò di cui si occupa. Sono molto contenta di intervistarla per The Pink Cafè, perché penso possa … Continua a leggere Anna Russo si racconta in qualità di editor.